Torta vegana all'acqua

Queste giornate di pioggia di fine estate mi mettono un sacco di tristezza, non tanto per la pioggia estiva che adoro, più che altro perchè fra poco più di un mese si ritorna sui banchi di scuola e quindi posso solo sognare di avere il tempo per fare un po' di dolci. Perciò oggi ho deciso di provare a fare un dolce veloce nella preparazion, che richiedesse pochi e semplici ingredienti che posso trovare sempre a disposizione, da poter preparare anche quando sarò immersa nei libri. Personalmente non sono mai stata scettica per quanto riguarda le torte vegane ma non avendone mai preparata una non potevo avere la certezza che fossero buoni. Vi consiglio veramente di provarla, soprattutto per chi ama le torte molto dolci perchè grazie alla farina di mandorle e alla vaniglia, il gusto è delizioso.

Ingredienti:
-125g di farina di mandorle
-100g di farina 00
-150g di zucchero
-200ml di acqua
-50ml di olio di semi
-aroma di vaniglia qb
-1 bustina di lievito

In una ciotola far sciogliere completamente lo zucchero nell'acqua fredda e aggiungere l'olio e la vaniglia mescolando bene.
In un'altra ciotola più ampia setacciare le farine e il lievito.
Aggiungere il composto liquido alle farine, avendo cura di mescolare molto bene con una frusta per evitare la formazione dei grumi.
Trasferire il composto in una tortiera a cerniera di 20cm imburrata e infarinata e infornare a 180° per 45 minuti circa.
Far raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo.
Enjoy it!

Commenti

Post popolari in questo blog

Torta morbida di polenta

Crostatine di riso

Pane ai cereali di ikea