Cookies al cioccolato bianco e mirtilli rossi

Finalmente è sabato e solo dopo questa prima settimana di scuola io sono già distrutta. Mi manca svegliarmi tardi, uscire ogni giorno e poter fare i miei dolci in tutta tranquillità ma purtroppo ora non mi è più possibile quindi mi devo accontentare di cucinare nel weekend. proprio per questo oggi vi propongo questi cookies un po' particolari, sono una vera droga perchè uno tira l'altro e sono una buona merenda per la settimana di scuola. Non sono belli, è risaputo che i cookies perdono un po' la forma in cottura ma vi assicuro che sono deliziosi!

Ingredienti:

-70g di mirtilli rossi disidratati
-130g di burro
-70g di zucchero semolato
-70g di zucchero di canna
-1 uovo
-1 bustina di vanillina
-190g di farina
-1 pizzico di sale
-2g di cannella in polvere
-3g di bicarbonato di sodio
-50g di cioccolato bianco in scaglie

In una ciotola sbattere con una frusta il burro ammorbidito e i due zuccheri amalgamandoli bene, in seguito aggiungere l'uovo e mecolare fino a che non si è assorbito.
Setacciare la farina, la vanillina, il bicarbonato,il sale e la cannella e aggiungerli al composto ottenuto in precedenza con un cucchiaio di legno.
Come ultima cosa aggiungere il cioccolato in scaglie e i mirtilli.
Mettere il composto in una sac à poche e tagliarla sulla punta creando un foro mediamente grande, che faccia passare bene anche i mirtilli. In una teglia ricoperta con due fogli di carta da forno, creare dei piccoli mucchietti con l'impasto e distanziarli molto bene per evitare che si attacchino in cottura.
Infornare a forno preriscaldato statico a 170° per 15-20 minuti.
Enjoy it!

NB: Quando spremete il composto la quantità deve essere molto piccola poichè in cottura i biscotti si allargeranno di circa tre volte la loro forma iniziale.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torta morbida di polenta

Crostatine di riso

Pane ai cereali di ikea