Torta mocaccina

Era da qualche mese che volevo provare a preparare la famosissima torta mocaccina del maestro Knam, ma mi è sempre sembrata troppo complessa, soprattutto per la lavorazione del cioccolato che per me è estremamente complicata. In ogni caso qualche giorno fa mi sono messa d'impegno e l'ho preparata. Ho utilizzato le mie ricette di crema pasticcera e della frolla poiché mi risultano più semplici e il risultato non cambia, mentre ho seguito le ricette di Knam riguardanti le due ganaches al cioccolato.

Ingredienti: (tortiera da 22cm+ 6 mini tortine)

Per la frolla:
-230g di farina
-30g di cacao amaro in polvere
-110g di zucchero
-1 uovo
-un pizzico di sale
-un cucchiaino di lievito

Per la crema pasticcera:
-2 tuorli
-70g di zucchero
-1 cucchiaio di fecola
-1/2 cucchiaio di farina
-250ml di latte

Per la ganache al cioccolato e caffè:
-80 g di panna
-150g  di cioccolato fondente
-10 ml di caffè espresso

Per la ganache al cioccolato bianco:
-100g di cioccolato bianco
-50g di panna

Per la frolla amalgamare la farina, lo zucchero, il lievito e il sale e il burro a pezzetti.
Lavorare velocemente con le mani per ottenere la cosiddetta ''sabbiatura'' e aggiungere l'uovo.
Impastare fino ad ottenere un panetto e riporre in frigo, coperto di pellicola.
Per la crema pasticcera, versare il latte in una casseruola e mettere a scaldare sul fuoco.              
In una ciotola a parte mettere i tuorli leggermente sbattuti con lo zucchero e aggiungere la farina e la fecola, continuando a lavorare.           
Stemperare il composto con un po’ di latte caldo e lavorare con la frusta.
Quando il latte bolle, aggiungere il composto di uova e farina.
Far cuocere il tutto, fino a ottenere una consistenza densa e cremosa, continuando a mescolare con la frusta, per evitare che si formino i grumi.
Versare la crema in un’apposita ciotola, coprire con la pellicola e fare raffreddare.
Per la ganache al cioccolato fondente portare a bollore la panna in un pentolino e poi unire il cioccolato tritato. Amalgamare con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.
Quindi per preparare la crema finale, mescolare la crema pasticcera con la ganache e il caffè, per ottenere una crema liscia e cremosa.
Stendere la frolla a 3 mm e foderare una tortiera da 20 cm, imburrata e infarinata. Farcire il guscio di frolla con la crema al cioccolato e caffè, fino a metà della tortiera. Cuocere a 175° per 35 minuti. Far raffreddare la torta.
Preparare poi la ganache al cioccolato bianco, portando a bollore la panna e versandola sul cioccolato tritato e mescolare con l'aiuto di una frusta.
Versare la ganache sulla torta fredda e decorare a piacere.
Enjoy it!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Torta morbida di polenta

Crostatine di riso

Pane ai cereali di ikea